Notizie e commenti - Asd Faggi di Eva

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ULTIME NEWS
ISEO (BS) 10-10-2017
Calcio a 5 Lnd - Serie D - Girone D
3a di campionato
POLISPORTIVA PROVAGLIESE VS Asd Faggi di Eva  1-4





Dopo la buona prestazione di venerdi, con i primi tre punti della storia dei Faggi in Lnd, la squadra è determinata a continuare nel suo percorso di crescita.
Sul suo cammino, in questa terza giornata, gli amici di Iseo che ben hanno figurato fino ad ora, con due vittorie su due partite.

Nell'Iseo si nota la mancanza del loro capocannoniere Pezzotti, mentre i Faggi si presentano al gran completo.

I primi minuti sono di studio, con qualche buona occasione per entrambe le squadre. Sono i padroni di casa a passare in vantaggio su un tiro non irresistibile nato da una punizione poco fuori area che sorprende Festa, che avrà tempo e modo di riscattarsi nel corso della partita.

La reazione dei Faggi c'è, ma si scontra contro i legni della porta difesi dall'estremo difensore della Provagliese. Il gol del pareggio arriva dopo un tiro di Ceretti dalla destra respinto dal portiere che non trattiene e la palla arriva a Prencipe E, bravo a trovare il tempo per la ribattuta.

Il primo tempo finisce in parità, dimostrando equilibrio tra le due squadre.

Nel secondo tempo è Malaggi a portare i Faggi di Eva in vantaggio facendosi trovare smarcato dopo che Ceretti, in anticipo sul pivot avversario, lo serve con un preciso passaggio. Sanniti S è poi bravo a trovare il gol del 3 a 1 su palla recuperata a centrocampo da Prencipe E e a realizzare con un tiro di punta sul primo palo.

Nel finale della partita c'è gloria anche per il nuovo "acquisto" Piselli, che su punizione dal limite per fallo di seconda (retropassaggio al portiere non consentito) trova lo spazio per realizzare il suo primo gol con la nostra maglia.

Partita molto intensa, con occasioni da entrambe le parti, diversi pali colpiti e ottime parate da parte dei portieri. Ora abbiamo una settimana intera per preparare la nuova sfida contro Carugate e provare a continuare questo percorso di crescita.

=ASDFAGGIDIEVA=
lumezzane (BS) 06-10-2017
Calcio a 5 Lnd - Serie D - Girone D
2a di campionato
Asd Faggi di Eva vs asd energy saving futsal 6-1





Dopo la partita di giovedi a Rovato eravamo determinati a fare il nostro esordio nel nostro palafiera con un risultato positivo.

Non conoscendo i nostri avversari (venivano dalla vittoria per 8 a 1 alla prima di campionato e anche loro alla prima partecipazione al campionato lnd) non potevamo far altro che giocare con testa e cuore, mettendo in campo parzialmente quello che durante gli allenamenti di mister Alessandro Gabrieli ci sta insegnando e che con il tempo troveranno continuità e perfezione.

La partita si è messa subito bene grazie alla doppietta di Emanuele Prencipe bravo a trovare lo specchio della porta avversaria, partita riaperta dagli avversari poco dopo su schema di punizione che beffa la nostra difesa portando il risultato sul 2 a 1. Diversi tentativi da ambo le parti trovano i rispettivi portieri pronti a difendere la loro porta.
Gli avversari arrivano al sesto fallo cumulativo e Manuel Malaggi realizza il gol del 3 a 1 su tiro libero nei minuti di recupero del primo tempo.

Il secondo tempo ha visto gli avversari portare un pressing più alto e concludere maggiormente dalle parti di Ezio Festa, bravo in più occasioni a neutralizzare i tiri degli ospiti, che nel tentativo di riaprire la partita vengono puniti altre tre volte dai Faggi con Emanuele Prencipe, Michele Prencipe e Samuele Sanniti, portando il risultato sul 6 a 1 finale

Martedi 10 ci sarà il nostro personale derby con gli amici dellaPolisportiva Provagliese Calcio a 5, attualmente capolista con due vittorie su due.

=ASDFAGGIDIEVA=
Rovato (BS) 28-09-2017
Calcio a 5 Lnd - Serie D - Girone D
1a di campionato
Montorfano Rovato vs Asd Faggi di Eva 2 -1





Prima partecipazione storica per una squadra di Lumezzane nel campionato di calcio a 5 nella Figc, al cospetto di nuove società più organizzate e più pronte rispetto a noi, con rose e giocatori già rodati.
Amara nel risultato visto il numero di occasioni e legni colpiti, oltre ad uno straordinario portiere avversario che ha preso tutto quello che poteva prendere, e allo stesso tempo sfortunata visto come sono arrivati i due gol degli avversari (errore di marcatura e punizione nata da un fallo evitabile)

Per essere la nostra prima esperienza ci abbiamo messo grinta, determinazione, temperamento, abbiamo provato per la prima volta alcuni schemi e tattiche... sappiamo di essere un cantiere in continua evoluzione, ma proveremo volta per volta a migliorare e a rendere difficili le partite ai nostri avversari.

Venerdi 6 ottobre ci aspetta una gara molto difficile, contro ASD Energy Saving Futsal, che nella prima gara di campionato ha esordito con una vittoria per 8 a 1.

=ASDFAGGIDIEVA=
COMUNICATO UFFICIALE

La squadra dei Faggi di Eva è regolarmente iscritta al campionato Figc - Lnd in serie D girone D della Lombardia.

Il campionato avrà inizio giovedi 28 settembre 2017 alle ore 21:30 a Rovato contro la squadra MONTORFANO ROVATO.
Per ragioni logistica ed essendo alla prima partecipazione in questa nuova categoria NON parteciperemo alla COPPA LOMBARDIA.

A breve le ultime novità.

INIZIA IL SOGNO..... 
AIUTATECI A RENDERLO REALTA'
Ottavi di Finale Coppa Leonessa CSI



Lumezzane (BS) 13-05-2017
Asd Faggi di Eva vs Atletico Moedrid 2-4

marcatori: Mozzanica, Mori
ammoniti: Ganino
formazione: 
Sanniti D, Ceretti, Sanniti S, Polonini, Mori
panchina: Festa, Mozzanica, Ganino, Prencipe M, Malaggi
assenti: Ghidini, Gnali, Prencipe E

Si conclude così la stagione dei Faggi, fuori dalla coppa leonessa agli ottavi di finale. Partita con poco da dire, squadra che ha giocato svogliata, senza cattiveria e grinta. Peccato. 

Complimenti agli avversari per il passaggio del turno. Se prendiamo in considerazione l'intera stagione bisogna dire che sicuramente c'è stato un bel miglioramento rispetto allo scorso anno, ma c'è ancora molto da lavorare/migliorare.

Ora qualche settimana di vacanza e poi pronti a qualche torneo estivo, per testare nuove tattiche e giocatori, in attesa delle sorprese per la prossima stagione! A presto!

=ASDFAGGIDIEVA=
Semifinale ritorno provinciali CSI - Serie A



Gussago (BS) 08-05-2017
Gussago C5 vs Asd Faggi di Eva 4-2

marcatori: Ceretti, Malaggi
ammoniti: -
formazione: Festa, Ceretti, 
Sanniti S, Prencipe E, Polonini
panchina: Gnali, Mozzanica, Ganino, Prencipe M, Mori, Malaggi, Sanniti D
assenti: Ghidini

Ritorno della semifinale provinciale con un risultato difficile da rimontare, visto il passivo ottenuto in casa pochi giorni fa.

La squadra però è stata messa di fronte alle proprie responsabilità ed è stato chiesto maggiore impegno e determinazione, perchè l'avversario è una squadra tecnica e molto forte a livello di rosa e ci sta perdere, ma non senza lottare su ogni pallone.

La partita è intensa e vivace e i Faggi sono determinati a fare almeno bella figura, lottano e tengono la partita sullo 0 a 0 per quasi metà tempo, salvo poi subire 2 gol nel giro di qualche minuto dovuti ad errori individuali, su cui sarà necessario lavorare.

La squadra però non si scompone e reagisce bene, sfiorando il gol in qualche occasione.

Nel secondo tempo Ceretti trova il gol del 2 a 1, poi Gussago si porta prima sul 3 a 1 e troviamo la forza di portare il risultato sul 3 a 2 grazie a Malaggi. La squadra è viva e presente e ci annullano un gol a Ganino, per un fallo che riputiamo inventato da parte della terna arbitrale. La partita viene poi conclusa dal quarto gol di Gussago per il definitivo 4 a 2.

La prestazione nel complesso c'è stata nonostante la sconfitta, e questo è sicuramente un aspetto positivo per il proseguimento della stagione (rimane ancora la coppa leonessa) e per le decisioni che faremo per la prossima stagione

=ASDFAGGIDIEVA=
Semifinale andata provinciali CSI - Serie A



Lumezzane (BS) 03-05-2017
Asd Faggi di Eva vs Gussago C5 0-5

marcatori: -
ammoniti: Mozzanica
formazione: Festa, Ceretti, 
Mozzanica, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti S, Gnali, Ganino, Prencipe M, Mori, Malaggi
assenti: Sanniti D, Ghidini

Andata della semifinale della fase provinciale, con la possibilità immediata di riscattare il 7 a 1 subito qualche settimana fa in campionato.
I Faggi partono bene e si fanno vedere più volte dalle parti del Gussago, con buoni spunti non concretizzati.

Come spesso accade, sono gli avversari a passare in vantaggio con l'ex Baggiolini che colpisce in contropiede su palla persa a centrocampo. Su una svirgolata difensiva arriva anche il gol del 2 a 0 con un tiro centrale sul quale Festa non può nulla.

La partita è condotta dagli ospiti che si rendono pericolosi in più occasioni, con scambi rapidi e conclusioni nello specchio della porta. I Faggi arrivano al sesto fallo cumulativo portando gli ospiti a poter usufruire del tiro libero, che però finisce ampiamente fuori dalla porta. A rendere il passivo più pesante è poi un'autogol di Mozzanica a pochi secondi dalla fine del primo tempo e 0-3.

La ripresa è ancora sotto il controllo di Gussago che chiama Festa a due grandi interventi ravvicinati. Mozzanica si fa ammonire per un fallo sulla trequarti, ma dalla successiva punizione non corriamo pericoli.

Il 4 a 0 nasce da uno scambio su calcio d'angolo dal quale l'avversario si trova libero tra l'area e la rimessa del fondo e sorprende Festa. Il gol del 5 a 0 è invece opera dell'altro ex Ghidini che ribatte in rete una respinta della nostra difesa e subito dopo, per poco, non realizza la sua personale doppietta.

Lunedi 8 maggio ci sarà la partita di ritorno abbastanza proibitiva viste le premesse, ma in ogni caso cercheremo di onorare la maglia e chi crede in noi

=ASDFAGGIDIEVA=
25^ giornata CSI - Serie A


Iseo (BS) 29-04-2017
Yseo C5 vs Asd Faggi di Eva 3-1

marcatori: Ceretti
ammoniti: -
formazione: Festa, Ceretti, 
Mozzanica, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti D, Sanniti S, Gnali, Ganino, Prencipe M, Mori, Malaggi
assenti: Ghidini

Ultima partita di campionato e della regular season, con un solo verdetto ancora da assegnare.
La partità è giocata ad alti ritmi e con grande intensità dalle due squadre che vogliono assolutamente portare a casa i 3 punti necessari per accedere alle fasi regionali come seconde classificate.

Un paio di tiri da fuori area di Yseo e un paio di tiri di Prencipe E impegnano i rispettivi portieri avversari: nonostante il continuo capovolgimento di fronte, la partita rimane inchiodata sul punteggio di 0 a 0. E' Yseo a passare in vantaggio con un tiro dalla trequarti che rasoterra colpisce il palo a sinistra di Festa e poi gli carambola addosso per il gol dell'1 a 0. La partita è viva e continuano le azioni da gol: Ceretti anticipa il giocatore di yseo e trova un gran gol che pareggia i conti della partita, 1 a 1.

I Faggi si rendono più pericolosi e con un lancio lungo direttamente da Festa, Gnali si trova nei pressi dell'area avversaria e di prima intenzione colpisce in porta, dove trova pronta la risposta del portiere avversario, che si dimostrerà in serata e pressochè imbattibile. Anche Mori ci prova di prima intenzione ma senza successo.

La ripresa inizia con i faggi più propositivi in fase offensiva, con Ceretti che prova alcuni tiri dalla distanza. Nel momento migliore dei Faggi, è però Yseo a segnare il gol del 2 a 1: il loro giocatore salta il difensore e dalla linea laterale fa partire un gran sinistro che sorprende Festa.

I Faggi si buttano con il cuore in avanti ma come detto trovano il portiere in stato di grazia che ribatte ogni occasione: prima Polonini e poi Mori provano a sorprenderlo senza fortuna. Yseo ne approfitta e mette al sicuro il risultato sul 3 a 1 ancora con un tiro dalla distanza.

Nonostante i continui attacchi, i faggi non riescono a trovare il gol per riaprire la partita e di conseguenza il discorso regionali trova la porta chiusa.

Complimenti agli amici di Yseo per la partita giocata in modo intenso e determinato, ma corretto dal primo all'ultimo minuto e a cui facciamo gli auguri per l'avventura alle fasi regionali. Ora partono le fasi provinciali, con lo scontro andata-ritorno con Gussago per l'accesso alle finali.

=ASDFAGGIDIEVA=
24^ giornata CSI - Serie A



Lumezzane (BS) 21-04-2017
Asd Faggi di Eva vs Or. Quinzano 8-1

marcatori: Polonini 2, Prencipe E 2, Ceretti 2, Mori, Gnali
ammoniti: -
formazione: Festa, Ceretti, 
Mozzanica, Prencipe E, Malaggi
panchina: Sanniti D, Gnali, Ganino, Prencipe M, Polonini, Mori
assenti: Sanniti S, Ghidini

Ultime due partite di campionato decisive per l'accesso alle fasi regionali: solo le prime due classificate in campionato accederanno a questo torneo e servono sicuramente 6 punti nelle ultime due gare.

La prima occasione è per i faggi con Mozzanica che scambia con Prencipe E e impegna il portiere in angolo, da cui poi nasce il gol di Ceretti bravo ad inserirsi in area: 1 a 0.
Su ripartenza ospite l'arbitro assegna il calcio di rigore per un fallo (?????) di Ceretti con la conclusione che finisce alta sopra la traversa.
Prima Mozzanica e poi Prencipe impegnano il portiere del Quinzano che si disimpegna molto bene. Come in occasione del gol del vantaggio, Ceretti si libera ancora in area da rimessa laterale e porta il vantaggio sul 2 a 0.

Ganino ci prova in più occasioni senza però trovare la via della rete e conquista anche una punizione da fuori area: tiro centrale e respinta del Quinzano. Dopo un ottimo intervento di Festa, dalla nostra ripartenza con Ceretti arriviamo nell'altra area, finta di tiro e portiere per terra, palla a Prencipe E che realizza il 3 a 0.

Su un rimpallo tra Ceretti e la punta del quinzano, la palla arriva ad un altro avversario che di prima intenzione tira e sorprende Festa: 3 a 1. Tempo di ripartire e Prencipe riporta il vantaggio sul 4 a 1. Polonini riconquista palla e procede spedito verso la porta realizzando il 5 a 1 con un tiro di punta. Ottimo recupero ancora di Ceretti che serve Polonini, bravo a trovare il gol del 6 a 1. Il primo tempo finisce qui.

Nella ripresa si riparte con la coppia Ganino-Malaggi in avanti, ma i due portieri non corrono rischi particolari. Su calcio d'angolo Mozzanica si trova libero in area ma il suo colpo di testa è centrale e viene respinto.
Ottimo lancio di Ganino a scavalcare due difensori e palla a Mori che tira di prima intenzione: il portiere nega il gol. La partita è in completa gestione dei faggi, con Prencipe E e Mori che ci provano in più occasioni. Prima Prencipe E e poi Mori portano il risultato sul 8 a 1 finale.

Sabato match determinante contro gli amici di Yseo per capire dove possiamo arrivare.

=ASDFAGGIDIEVA=
23^ giornata CSI - Serie A


Gussago (BS) 06-04-2017
Gussago C5 vs Asd Faggi di Eva 7-1

marcatori: Polonini
ammoniti: -
formazione: Festa, Ceretti, Ghidini, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti D, Gnali, Ganino, Mozzanica, Prencipe M
assenti: Sanniti S, Mori

Giornata di campionato determinante per il posizionamento delle prime 4 squadre, oltre a questa partita si gioca anche Orzinuovi-Yseo.
La partita non ha bisogno di presentazioni e come da copione è una partita intensa e con ritmi di gioco alti, con continui cambi di fronte.
Le due squadre si difendono molto bene e i portieri non sono molto impegnati, tuttavia si fanno trovare pronti quando vengono chiamati in causa. Ghidini è poi costretto ad uscire dal campo per infortunio (stagione finita per lui) dando qualche problema in più a Mister Gabrieli.
E' il Gussago a passare in vantaggio con un tiro da posizione diagonale, ben pescato da un passaggio filtrante in area: 1 a 0.
Il raddoppio della squadra di casa arriva da un lancio del portiere verso il proprio compagno che la tocca al volo sorprendendo Malaggi e palla che arriva alla punta che con un leggero tocco batte Festa per il gol del 2 a 0.

Il Gussago fa la partita e si fa sempre molto pericoloso, costringendo i Faggi a difendersi (molte volte in maniera confusionale), trova il gol del 3 a 0 e sfiora a più riprese il quarto gol con i Faggi che si trovano in completamento disorientamento e sotto assedio.
Entrambe le squadre arrivano al quinto fallo cumulativo, senza però giungere al tiro libero e fine del primo tempo.

Il secondo tempo riprende così come era finito con il Gussago che attacca e porta a 4 le marcature grazie all'ex Baggiolini libero in area. I Faggi appaiono spaesati e vengono trafitti altre due volte, la seconda volta su contropiede nato da un netto fallo su Mozzanica non visto dall'arbitro:
E arriva anche il gol del 7 a 0 a sugellare una prestazione importante contro i Faggi che disputano una delle partite più brutte della stagione, sia in termini di risultato sia di prestazione.

Il gol della bandiera è di Polonini. Gussago festeggia la vittoria del campionato con due giornate di anticipo a cui vanno i nostri complimenti.
Sapevamo che Gussago era la squadra più forte in termine di organico e tecnica e che in casa era difficile fare risultato, però stasera i Faggi non sono scesi in campo con lo spirito giusto per guastargli la festa.

L'accesso ai regionali è ancora aperto, a due giornate dalla fine, grazie alla vittoria di Yseo sul campo di Orzinuovi, pertanto è IMPERATIVO tornare alla vittoria in casa contro Quinzano.

Venerdi 14 il campionato osserva un turno di pausa che ci vedrà comunque presenti al trofeo Futsal Tone a Lumezzane.

=ASDFAGGIDIEVA=
22^ giornata CSI - Serie A

Zone (BS) 31-03-2017
St Zone asd vs Asd Faggi di Eva 4-4

marcatori: 2 Prencipe, Ceretti, Ghidini
ammoniti: Ghidini, Malaggi
formazione: Festa, Ceretti, Ghidini, Prencipe E, Malaggi
panchina: Ghidini, Gnali, Ganino, Mori, Prencipe M
assenti: Sanniti D, Sanniti S, Polonini, Mozzanica

Partita fondamentale per decidere la stagione e determinare le prime 4 posizioni per l'accesso alle fasi provinciali. Infatti Zone è la quinta classificata e una sua non vittoria consentirebbe di rendere incolmabile il gap con la quarta. E la squadra di Zone nel proprio campo è praticamente imbattibile, solo Orzinuovi è riuscita nell'impresa di uscire con i tre punti, mentre Gussago e Yseo hanno perso. Quindi partita di elevata difficoltà per i Faggi, anche considerando le assenze importanti di Mozzanica e Polonini.

La partita si mette subito bene per i faggi che alla prima occasione passano in vantaggio: Prencipe tira da fuori area, la palla viene ribattuta da un difensore sui piedi di Ceretti che da fuori area realizza il gol del vantaggio, che dura solo qualche minuto, perchè da un ottimo spunto in fascia dello Zone nasce il gol del pareggio, approfittando di un errore di Malaggi in marcatura e di Festa sul tiro.

Zone che è molto più incisivo e pericoloso, e in più occasioni va vicino al gol del vantaggio, che puntuale arriva: calcio d'angolo, errori di marcatura e 2 a 1 per lo Zone. Stessa dinamica e gol sempre da calcio d'angolo per il 3 a 1.

I faggi accusano il colpo, ma è bravo Prencipe a riaprire subito i giochi deviando quel poco che basta un pallone arrivato dalla trequarti: 3 a 2 per Zone.

Ghidini si fa successivamente ammonire per aver trattenuto l'avversario che stava andando verso la porta difesa da Festa.

Zone che comunque continua ad attaccare e con un ottimo inserimento in area si porta sul risultato di 4 a 2, risultato che rimane fino alla fine del primo tempo. Si sapeva la difficoltà della partita e puntualmente abbiamo pagato caro alcuni errori di marcatura.

Il secondo tempo riparte come è finita la partita, Prencipe si fa prendere palla e Zone colpisce il palo alla sinistra di Festa.
I faggi però non ci stanno e con orgoglio e maggiore determinazione iniziano a rendersi più pericolosi, con Prencipe che in ripartenza riapre la partita con il gol del 4 a 3; le occasioni si sprecano da entrambe le parti, con lo Zone sempre minaccioso.

Festa si rende protagonista di alcune parate decisive, e insieme ai legni della sua porta rendono il risultato ancora inchiodato sul 4 a 3, nonostante anche il tiro libero sbagliato da Zone.
La partita, a causa di un arbitraggio non all'altezza, diventa nervosa a causa di evidenti errori di valutazione, falli e punizioni errate da entrambe le parti, mettendo maggiore nervosismo a una partita corretta da parte dei giocatori (che si restituiscono palla evidenziando gli errori del direttore di gara) ma comunque di importanza rilevante.

Lo zone sbaglia il secondo tiro libero, mentre è Ghidini a chiudere la partita con un bel tiro in corsa da fuori area per il gol del pareggio 4 a 4... a pochi secondi dalla fine ancora un tiro libero fischiato per lo Zone per un fallo evidentemente invertito e a favore dei Faggi, ma anche questa volta errore e risultato finale di 4 a 4.

Partita che ha mostrato la difficoltà di affrontare la squadra di Zone nel proprio campo, a cui vanno i nostri complimenti per la correttezza in campo, e che determina quindi l'accesso a Gussago, Faggi di Eva, Orzinuovi e Yseo a partecipare alle fasi provinciali.

=ASDFAGGIDIEVA=
21^ giornata CSI - Serie A

Lumezzane (BS) 24-03-2017
Asd Faggi di Eva vs Futsal Calcinato 3-3

marcatori: 2 Prencipe, Malaggi
ammoniti: Mozzanica
formazione: Festa, Ceretti, Mozzanica, Prencipe E, Polonini
panchina: Ghidini, Gnali, Ganino, Sanniti D, Malaggi
assenti: Prencipe M, Mori, Sanniti S

Partita molto importante ai fini della classifica finale, visto che Orzinuovi è stato sconfitto da Gussago e pertanto c'è la possibilità di allungare sugli avversari.
La partita inizia bene, con i Faggi che attaccano con, 2/3 occasioni anche se è Calcinato ad avere quelle migliori che solo grazie a due parate decisive di Festa rendono il risultato fermo sullo 0 a 0.

I faggi si riportano nell'area del Calcinato, ma trovano una squadra che si difende bene e con un rilancio mettono un loro giocatore a pochi metri da Festa realizzando il gol del vantaggio 0 a 1.
Un'ottima triangolazione in contropiede tra Ghidini, Mozzanica e Malaggi permettono ai faggi di pareggiare grazie al gol di quest'ultimo; una volta rimessa la partita in parità si prova a passare in vantaggio con qualche occasione non sfruttata.

La partita è intensa con azioni da una parte e dall'altra che rendono il match intenso e avvincente, comunque il risultato alla fine del primo tempo è di 1 a 1.
I Faggi si riportano avanti con Prencipe E che dopo aver vinto un contrasto supera il portiere in uscita per il gol del 2 a 1. Il 2 a 2 del Calcinato arriva con un gol molto contestato da parte della squadra e dei tifosi perchè la palla, secondo l'arbitro, è entrata in porta prima che Prencipe la calciasse fuori su fallo laterale.
I faggi accusano il gol e in diverse occasioni rischiano di andare sotto nel risultato, nonostante si facciano vedere più volte dalle parti del portiere del Calcinato.
Su una di queste Prencipe E è veloce a recuperare un pallone sulla trequarti e a superare il portiere in uscita, 3 a 2. Neanche il tempo di esultare e la partita ritorna in parità sul 3 a 3 grazie ad un gran gol dalla linea di fondo campo che si insacca alle spalle di Festa.
Il portiere del Calcinato, già ammonito per proteste in precedenza, atterra Polonini fuori area e di conseguenza viene espulso; sulla punizione di Ganino è bravo il sostituto a intuire e a parare il tiro.

Nonostante il vantaggio numerico e qualche occasione (e anche qualche rischio in contropiede) la partita rimane sul punteggio di 3 a 3.
Alla luce dei risultati delle squadre avversarie, era necessario raccogliere i 3 punti.. diventa quindi importante fare risultato nelle prossime partite per raggiungere almeno il secondo posto necessario per accedere alle fasi regionali.

=ASDFAGGIDIEVA=
20^ giornata CSI - Serie A


Brescia (BS) 17-03-2017
Vllaznia vs Asd Faggi di Eva 2-4

marcatori: Prencipe, Ceretti, Mori, Polonini
ammoniti: Mori
formazione: 
Festa, Ceretti, Ghidini, Prencipe E, Polonini
panchina: Mozzanica, Gnali, Ganino, Mori
assenti: Prencipe M, Malaggi, Sanniti D, Sanniti S

Trasferta insidiosa a Brescia contro il Vllaznia, che ha sempre messo in difficoltà la squadra dei Faggi, tra campionato e coppa. 

I faggi partono bene imponendo il loro gioco fin dalle prime battute. Purtroppo la poca precisione fa si che il risultato non si sblocchi per i Faggi, anzi, durante un cambio poco preciso perdono attenzione e su una rimessa laterale il Vllaznia passa, passaggio e tiro che trova una risposta poco precisa di Festa che si fa sorprendere.
Mori(in giornata), dopo svariati tiri parati dal portiere, riesce a pareggiare da fondocampo con un tiro che passa tra palo e portiere.
Partita ristabilita ma il Vllaznia non ci sta e ripassa in vantaggio sul finire del primo tempo.
Nell' intervallo mister Gabrieli e il suo Secondo suonano la carica e quando si ricomincia si vede subito. Palla a Polonini che dopo un dribbling secco sulla linea laterale lascia partire una puntata che si insacca per il pareggio. Pochi minuti dopo ecco l' eurogol di Ceretti che col portiere fuori dall' area lascia partire un pallonetto dalla nostra metà campo ed é 3-2.

Chiude definitivamente la contesa il solito Prencipe E. Per il 4-2.

C'è da dire che anche il Vllaznia con il forte giocatore(ex serie B di Futsal) impensierisce Festa che tiene comunque la porta inviolata nel secondo tempo.
Vittoria meritata e subito pronti ad affrontare Venerdi in casa un' ottima squadra, il Calcinato che anche all' andata ci ha fatto sudare per ottenere la vittoria

 Una partita stranamente molto corretta grazie anche alla direzione di due arbitri! 

=ASDFAGGIDIEVA=
20^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 11-03-2017
Asd Faggi di Eva vs Coccaglio FC 7-3

marcatori: Prencipe E (5), Mori, Ceretti
ammoniti: ----
formazione: 
Festa, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti D, Gnali, Mori, Ghidini, Malaggi
assenti: Prencipe M, Ganino, Sanniti S

Alla squadra è richiesta una prova d'orgoglio dopo la brutta sconfitta di domenica a Vobarno.

I primi minuti sono di studio, con il Coccaglio che ha più intensità e si fa vedere maggiormente dalle parti di Festa. Ci pensa però Prencipe E a sbloccare il risultato con un bel dribbling e segnando il gol, vanificato poco dopo da un tiro dalla distanza del Coccaglio che sorprende Festa e permette di arrivare all'1 a 1.

Prima una traversa e poi un palo negano il raddoppio ai Faggi, che però è nell'aria e Prencipe E realizza con una punizione poco fuori area, 2 a 1.
Un contropiede veloce del Coccaglio mette il loro giocatore libero in area di segnare il gol del 2 a 2, evidenziando l'errore di posizione della difesa.
Una serie di conclusioni mettono alla prova il portiere del Coccaglio che però si disimpegna bene, neutralizzando tutti gli attacchi dei Faggi.

Gli ospiti si fanno comunque vedere prima con un contropiede fermato con i piedi da Festa e poi si portano in vantaggio sfruttando un errore di marcatura su una punizione, mettendo il loro giocatore libero di tirare in porta. Festa è poi attento e riesce a mantenere il risultato con un passivo di solo un gol grazie a 3/4 interventi che salvano il risultato, fino al fischio della fine del primo tempo.

La ripresa parte con il Coccaglio che parte forte e impensierisce Festa, ma Prencipe E con un'azione personale realizza il gol del pareggio 3 a 3 riaprendo una partita che stava diventando delicata. Nel giro di qualche minuto il risultato viene messo al sicuro grazie a Mori, ben servito da Prencipe E, che realizza a porta vuota il 4 a 3 e subito dopo ancora Prencipe E che realizza un gol con un tiro di punta forte e sotto l'incrocio dei pali per il 5 a 3.

Il Coccaglio rimane comunque in partita (considerando anche i pochi cambi a disposizione) e si fa vedere su punizione che Festa manda in calcio d'angolo.
La partita rimane sempre viva, con tentativi da una parte e dall'altra che mettono pressione ai due portieri. Prencipe E decide che è ora di chiudere la partita e dopo aver recuperato palla in difesa e aver scartato avversari e portiere, realizza il gol del 6 a 3. Ci sarebbero altre due occasioni non sfruttate dai Faggi, prima che Ceretti realizzi il gol del 7 a 3 e l'arbitro fischi la fine della partita.

Era importante ritornare alla vittoria, anche se il primo tempo ha mostrato qualche problema da risolvere in fretta. 

=ASDFAGGIDIEVA=
19^ giornata CSI - Serie A


Vobarno (BS) 05-03-2017
GS di Strada vs Asd Faggi di Eva 3-1

marcatori: Sanniti S
ammoniti: Polonini
formazione: Sanniti D, 
Gnali, Ganino, Mori, Ghidini
panchina: Malaggi, Festa, Ceretti, Prencipe E, Polonini, Sanniti S
assenti: Prencipe M, Mozzanica

Dopo l'ottima prestazione di una settimana fa contro Orzinuovi, i Faggi di Eva erano in dovere di portare a casa i 3 punti contro una squadra che lotta per non retrocedere.. e invece è arrivata una sorpresa, frutto di una brutta partita nella quale il mister ha peccato di generosità inserendo nel quintetto iniziale tutti coloro che hanno avuto poche occasioni per mettersi in mostra e che non hanno ancora il giusto affiatamento per giocare insieme.

Fatto sta che il Gs di strada ha meritato la vittoria e ha approfittato di questa situazione, portandosi sul triplo vantaggio e concedendo solo il gol della bandiera a Sanniti S. Inutile l'inserimento dei titolari nel corso della partita che hanno trovato una squadra molto chiusa e difficile da penetrare....

Questa sconfitta non cambia le aspettative, ma è sicuramente un'occasione buttata... Testa alla prossima partita con Coccaglio.

=ASDFAGGIDIEVA=
18^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 24-02-2017
Asd Faggi di Eva vs Orzinuovi C5 3-0

marcatori: Ceretti, Prencipe, Malaggi
ammoniti: Mozzanica, Ganino
formazione: Festa, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Polonini
panchina: Gnali, Ganino, Mori, Ghidini, Malaggi
assenti: Prencipe M, Sanniti S, Sanniti D

Partita di cartello per la serie A al Palafiera di Lumezzane, dove si affrontano la seconda e la terza forza del campionato.
Ottima partenza dei Faggi che si rendono pericolosi più volte, prima con Prencipe che da pochi passi sbaglia un gol facile, poi sempre lui con un bel diagonale alto sopra la traversa.

Il gol è nell'aria e su iniziativa di Prencipe il portiere avversario non trattiene e respinge sui piedi di Ceretti, bravo a controllare la palla e a segnare centralmente il gol dell'1 a 0.
Su contropiede l'Orzinuovi impegna Festa in calcio d'angolo e su una nostra ripartenza Mozzanica viene atterrato dal difensore, che viene ammonito. Su un contropiede ben gestito da Mozzanica la palla arriva a Malaggi che realizza il 2 a 0.
Ottima triangolazione Ceretti/Polonini/Ceretti per poco non porta il vantaggio ad essere più consistente, occasione sprecata. Il primo tempo, ben giocato, si conclude sul 2 a 0.
Nella ripresa parte forte l'Orzinuovi che si fa vivo dalle parti di Festa, ma Prencipe è bravo a mettere al sicuro il risultato raccogliendo una respinta della difesa avversario e dopo aver superato due avversari, realizza il 3 a 0.

Sale in cattedra il portiere dei Faggi, prima con una gran parata e poi con una deviazione sul palo su una punizione fischiata per fallo di Mozzanica (ammonito, salterà la prossima partita).
I Faggi commettono i 5 falli e arriva puntuale il 6: tiro libero di cui si incarica Minelli dell'Orzinuovi che tira a lato. Poco dopo il giocatore avversario si trova a pochi passi dalla porta difesa da Festa, ma sbaglia il contatto con il pallone.
Su un fallo di Ganino in attacco l'arbitro concede il nuovo tiro libero: si incarica nuovamente Minelli che stavolta trova la risposta con i pugni di Festa.

I Faggi si riaffacciano nell'area avversaria con Mozzanica, bravo ad andare in anticipo sul difensore e ad impegnare il portiere che è costretto a mettere in calcio d'angolo.
Su errore di Ghidini, Festa compie un doppio intervento a botta sicura da parte dell'Orzinuovi, mantenendo inviolata la propria porta.
Risultato molto importante e soprattutto ottima partita disputata a livello di intensità e concentrazione.

=ASDFAGGIDIEVA=
2^ giornata COPPA LEONESSA CSI - Girone N


Coccaglio (BS) 18-02-2017
AC Coccaglio vs Asd Faggi di Eva 4-5

marcatori: 2 Prencipe, 2 Malaggi, Ganino
ammoniti: Malaggi
formazione: Sanniti D, Mozzanica, Ghidini, Ganino, Prencipe E
panchina: FestaSanniti SMalaggi 
assenti: Prencipe M, Ceretti, Gnali, Mori, Polonini

Seconda partita di coppa leonessa contro la squadra del girone B della Serie B.
Importante vittoria al fine della qualificazione al prossimo turno, conquistata avendo vinto entrambe le partite.

Squadra con diversi indisponibili e con la possibilità di far giocare chi è stato meno utilizzato.
Partita non giocata molto bene, ma l'importante era il risultato.
Aspettiamo i sorteggi a maggio per il proseguo della coppa
 
=ASDFAGGIDIEVA=
17^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 10-01-2017
Asd Faggi di Eva vs UC Lograto 5-1

marcatori: 2 Polonini, 1 Prencipe, Malaggi, Ganino
ammoniti: Ghidini
formazione: Festa, Mozzanica, Malaggi, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti DGnali, Ganino, Mori, Ghidini
assenti: Prencipe M, Sanniti S, Ceretti

Partita importante visto lo scontro diretto tra Yseo e Gussago e quindi vietato sbagliare.

Dopo qualche minuto di studio, al primo tiro in porta troviamo il gol del vantaggio con Prencipe che supera il difensore e batte il portiere per l'1 a 0.
Due occasioni del Lograto mantengono sveglio Festa, che poco dopo sfiorano il gol del pareggio con un tiro che sfiora il palo per pochi centimetri. La partita non regala grandi emozioni, la palla viene giocata principalmente a centrocampo.
Ghidini commette fallo poco fuori area, ma la punizione del Lograto viene ribattuta e sul contropiede Mori impegna il loro portiere.
Su una veloce ripartenza, Prencipe viene atterrato e il difensore avversario viene punito con il cartellino azzurro facendo rimanere temporaneamente la sua squadra in inferiorità numerica, che non viene sfruttata dai Faggi e il primo tempo finisce con il risultato di 1 a 0, dove il Lograto meritava almeno il pareggio.

Il secondo tempo inizia con un fallo tattico di Ghidini che ferma il giocatore avversario prendendosi un giallo e la punizione non impensierisce Festa.
Nel momento di maggior sofferenza, Festa lancia in profondità Polonini che la tocca quel poco che basta per realizzare il gol del 2 a 0, grazie anche alla complicità del loro portiere. Sembra che i Faggi si siano svegliati dal torpore in cui erano finiti, collezionando diverse occasioni tra cui un palo colpito da Prencipe. Sul pressing di Ganino, il difensore regala palla a Polonini che realizza il 3 a 0.
Su calcio d'angolo la difesa dei Faggi perde la marcatura dell'uomo del Lograto, che tutto solo segna il gol del 3 a 1 e poco dopo, con la stessa dinamica, rischiamo di prendere anche il secondo. La partita rimane apertissima nonostante diversi errori da una parte e dall'altra.
Finalmente anche Ganino trova la prima gioia in campionato, realizzando il gol del 4 a 1 con un tocco sotto su uscita del portiere. Un contropiede sprecato da Prencipe e il gol di Malaggi con un diagonale per il 5 a 1 concludono la partita.

Una prestazione sottotono, contro un avversario con i giocatori contati, che non ha regalato niente e si è battuto su ogni palla: la prossima partita con Orzinuovi deve essere giocata con maggior convinzione.
 
=ASDFAGGIDIEVA=
16^ giornata CSI - Serie A


Pompiano (BS) 03-02-2017
F. Pompiano vs Asd Faggi di Eva 4 -5

marcatori: 2 Prencipe E, 2 Malaggi, 1 Mozzanica
ammoniti: -----
formazione: Festa, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Malaggi
panchina: Gnali, Mori, Ganino, Ghidini,  Polonini
assenti: Prencipe M, Sanniti S, Sanniti D

Partita che aveva il sapore della rivincita, visto che è l'unica squadra che ci ha portato al pareggio, fino ad oggi.
La partenza è buona, con un ottimo possesso palla e i giusti movimenti, con un paio di conclusioni verso la porta avversaria; qualche distrazione difensiva mette comunque un pò in apprensione Festa.
Al 3° minuto i Faggi passano in vantaggio con Prencipe che realizza un bel gol da fuori area andando a pescare il 7 alla sinistra del portiere del Pompiano per il gol dell'1 a 0. La pressione è costantemente portata nella metà campo avversaria e in più di un'occasione impegniamo il Pompiano, che comunque mostra qualche spunto interessante.

Intorno all'11° minuto arriva il gol del 2 a 0, sempre con Prencipe che approfitta di un errato disimpegno della difesa avversaria e conclude centralmente, si susseguono poi diversi tentativi da una parte e dall'altra, mantenendo svegli i portieri.

Su un errore di Mori, il giocatore del Pompiano prima recupera palla, poi sull'uscita di Festa lo salta e realizza un bel gol per il 2 a 1. La squadra reagisce subito con Malaggi che in contropiede, su servizio di Ceretti, realizza il gol del 3 a 1.

Il secondo tempo inizia con una bella occasione per Prencipe e poi con il gol del 4 a 1 di Mozzanica che servito da Prencipe realizza gol da posizione laterale. La disattenzione in fase difensiva su una nostra rimessa laterale permette alla difesa del Pompiano di lanciare il loro attaccante che incredibilmente si trova solo davanti a Festa e realizza il 4 a 2.

Si nota un calo fisico nella squadra dei Faggi e lo si capisce anche dal numero di lanci effettuati da Festa che iniziano a diventare troppi, cosi come le palle perse. A questo si unisce una maggiore determinazione da parte del Pompiano che in 3-4 azioni si rende molto pericoloso, senza però arrivare alla segnatura.

Dopo questo momento di sbando, intorno all'11° del secondo tempo arriva il gol di Malaggi, bravo a indirizzare un diagonale alle spalle del portiere: 5 a 2.

Pompiano che comunque ci crede e su un errore di Polonini che perde l'uomo, trova il gol del 5 a 3. Purtroppo i Faggi sbagliano troppo là davanti e Ganino ha due ottime possibilità per realizzare il suo primo gol in stagione nell'arco di 30 secondi, ma prima è generoso e poi è lento nel concludere a rete.

Negli ultimi minuti Prencipe cerca l'ammonizione, senza successo, concedendo 3 falli in successione e portando il Pompiano a tirare due tiri liberi: nel primo caso palla alta e nel secondo il realizzo del 5 a 4 finale.
 
=ASDFAGGIDIEVA=
15^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 29-01-2017
Asd Faggi di Eva vs Filippin Rettifiche 9-0

marcatori: 3 Malaggi, 2 Prencipe E, 2 Ceretti, 1 Polonini, Gnali
ammoniti: 
formazione: Sanniti D, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Polonini
panchina: Festa, Gnali, Ganino, Malaggi
assenti: Prencipe M, Sanniti S,  Mori, Ghidini

Il girone di ritorno inizia anche per noi e inizia nel migliore dei modi, cogliendo una bella vittoria.
Partenza davvero forte per i Faggi che in 40 secondi si portano sul 2 a 0, prima con Ceretti dopo una bella azione collettiva e subito dopo con Polonini, che segna con la collaborazione del portiere avversario.

La partita, di conseguenza, viene amministrata e gestita anche con qualche contropiede, ma un calo di concentrazione consente agli avversari di rendersi pericolosi in più di un'occasione, e questo sveglia la squadra che con una bella azione permette a Ceretti di realizzare la sua personale doppietta dopo un tacco di Polonini che lo mette a tu per tu con il portiere.

Una triangolazione vincente Prencipe-Ganino-Prencipe porta il risultato sul 4 a 0. Gli avversari provano a farsi vedere dalle parti di Sanniti, anche su una punizione per fallo di mano di Mozzanica, senza però trovare successo. Cosa che invece avviene a parti invertite con un lancio in profondità verso Gnali che aggiorna il tabellino sul 5 a 0.
Gnali che da li a poco si procura un calcio di rigore per fallo di un difensore in area e Malaggi realizza il penalty. il primo tempo si conclude con il risultato di 6 a 0.

Il secondo tempo riparte con la formazione inziale e con lo stesso spirito. In due occasioni Prencipe, su azioni insistite e con la giusta grinta agonistica, prima segna il 7 a 0 e poi spreca un'ottima occasione.
Sale in cattedra Malaggi che prima con una bella giocata si libera di due difensori e del portiere per il gol dell'8 a 0 e successivamente dopo aver vinto un contrasto porta il risultato finale sul 9 a 0.

Un'ottima prestazione della squadra in cui tutti i giocatori si sono resi partecipi di buone giocate e hanno messo in pratica un bel gioco... La prossima partita sarà a Pompiano..
 
=ASDFAGGIDIEVA=
13^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 13-01-2017
Asd Faggi di Eva vs Yseo 4-2

marcatori: 2 Prencipe E, 1 Polonini, 1 Malaggi
ammoniti: Ghidini
formazione: Festa, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti D, Mori, Ganino, Ghidini, Malaggi
assenti: Prencipe M, Sanniti S, Gnali

Si riparte con il campionato dopo il turno di coppa Leonessa, con l'ultima partita del girone di Andata contro gli amici di Yseo.
La partita inizia con un buon ritmo e molta intensità e sono gli ospiti a provare il primo affondo con un tiro da fuori area che Festa devia in angolo a cui risponde Prencipe che spreca una buona occasione.

Iseo che prima su punizione e poi con un'altra conclusione mettono sotto pressione i Faggi che rispondono con Prencipe che spreca due volte il gol del vantaggio: la partita è aperta e il gol è nell'aria.. Ne approfittano i Faggi che su una buona difesa di Ceretti la palla arriva a Polonini che realizza il gol del vantaggio.
Il ritmo è alto, con continui ribaltamenti di fronte e Yseo si rende più propositivo e in 2/3 occasioni si rende pericoloso, mentre i Faggi agiscono di contropiede e su una punizione di Prencipe è bravo il portiere ospite a mettere in angolo. Il primo tempo si chiude sull'1 a 0.

Il secondo tempo ricalca il primo e le occasioni, da una parte e dall'altra, si sprecano fino a quando Prencipe realizza il 2 a 0 e successivamente su un ottimo scambio Malaggi-Mori-Malaggi il risultato arriva sul 3 a 0. Uno sfortunato Mozzanica realizza il più classico degli autogol su un rimbalzo per i 3 a 1.
Poi prima Prencipe e poi Yseo fissano il risultato finale sul 4 a 2.

Ottima partita, ben giocata da entrambe le squadre, molto corretta e alla fine tutti a mangiare insieme.
Ora abbiamo il turno di riposo.
 
=ASDFAGGIDIEVA=
1^ giornata COPPA LEONESSA CSI - Girone N


Lumezzane (BS) 06-01-2017
Asd Faggi di Eva vs Camper Sebino 11-2

marcatori: 4 Prencipe E, 2 Polonini, 2 Mori, 1 Malaggi, Sanniti S, Ceretti
ammoniti: -
espulsi: Mori
formazione: Sanniti D, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti S, Mori, Festa, Ghidini, Malaggi, Gnali
assenti: Prencipe M, Biscuola, Ganino

Prima partita di coppa leonessa, quest'anno il Csi ha realizzato i gruppi eliminatori prendendo una squadra per ogni girone, nel nostro caso la squadra di Camper Sebino nella Serie B girone A e la squadra di AC Coccaglio nella Serie B girone B.

Le differenze in campo sono molto evidenti, già dai primi minuti di gioco, sia a livello di tecnica sia di intensità.
I faggi di Eva concludono il primo tempo sul risultato di 8 a 0 grazie alla tripletta di Prencipe E, alla doppietta di Polonini e di Mori e al primo gol di Sanniti S. Solo qualche punizione da parte degli avversari a rendere un pò viva la partita.

Forti del risultato acquisito nel primo tempo, i Faggi di Eva mollano un pò la tensione e permettono agli avversari di segnare il gol dell'8 a 1 reagendo con altri due gol con Ceretti e ancora Prencipe E, una traversa di Mori, un gol da parte del Camper Sebino e a chiusura il gol di Malaggi che fissa il punteggio sull'11 a 2.

Nel finale espulso sia il numero 9 del camper Sebino sia Mori.

Venerdi riprende il campionato con l'ultima giornata di andata della Serie A contro gli amici di Yseo.

=ASDFAGGIDIEVA=
12^ giornata CSI - Serie A


Quinzano d'Oglio (BS) 17-12-2016
Or. Quinzano vs Asd Faggi di Eva 2-1

marcatori: Mori
ammoniti: Ghidini
formazione: Festa, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Malaggi
panchina: Sanniti D, Mori, Ganino, Ghidini, Malaggi
assenti: Prencipe M, Biscuola, Sanniti S, Gnali

Partita importante e trasferta più lunga del campionato. Il campo di gioco ci mette subito in allarme perchè siamo una squadra che soffre molto queste dimensioni ridotte rispetto alla maggioranza dei palazzetti sportivi.
Le prime fasi di gioco sono di studio, con qualche tiro da fuori area e qualche giocata pericolosa, senza però che le due squadre trovino il guizzo vincente.
La partita rimane inchiodata sullo 0 a 0, nonostante una buona pressione in attacco che però non porta frutti.
Un primo tempo abbastanza deludente.

La partita si sblocca nel secondo tempo a favore della squadra di casa che batte una punizione poco fuori area per fallo di Ghidini: tiro e pallone che si insacca tra Ghidini e Festa. La reazione è buona e prima con Prencipe, poi con Malaggi sprechiamo la rete del pareggio.
La partita si accende senza però trovare il guizzo importante, anzi subiamo un tiro dalla distanza che si infrange contro la traversa e successivamente nelle mani di Festa. Il 2 a 0 è un pò nell'aria e da una palla persa da Polonini poco dopo centrocampo, il Quinzano riparte in contropiede 2 contro 1 e non sbaglia: 2 a 0.

Non passano che pochi minuti quando Mori, su tiro di Ghidini non trattenuto dal portiere, si ritrova il pallone a pochi centimetri dalla porta e di testa realizza il 2 a 1. L'assedio finale non porta al sospirato pareggio, anzi in un'azione di rimessa Ghidini trattiene in modo evidente l'avversario, prendendosi l'ammonizione e procurando il rigore, che Festa ribatte in maniera eccellente.

Come detto in precedenza, sui campi di queste dimensioni facciamo molta fatica, subiamo gli avversari che sono più allenati a giocare in spazi ridotti e le partite si mettono in salita. Peccato perchè la partita era iniziata con belle prospettive di gioco che con il passare dei minuti sono svanite... Poteva essere la vittoria che tagliava in due la classifica, ma è comunque lunga...

i prossimi impegni, a partire dai primi di gennaio saranno prima la coppa leonessa, poi l'ultima giornata di campionato di andata contro Yseo e il turno di riposo che da il via al girone di ritorno...

=ASDFAGGIDIEVA=
11^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 09-12-2016
Asd Faggi di Eva vs S.T. Zone ASD 8-3

marcatori: 2 Prencipe E, 2 Polonini, 2 Ceretti, Ghidini, 1 autogol
ammoniti: Ghidini
formazione: Festa, Ghidini, Ceretti, Malaggi, Polonini
panchina: Sanniti D, Gnali, Mori, Ganino, Prencipe E, Mozzanica
assenti: Prencipe M, Biscuola, Sanniti S

L'avversario di oggi è una squadra che la scorsa settimana ha battuto Yseo e quindi difficile da affrontare. Considerando il riposo di turno di Orzinuovi è obbligatorio vincere per creare un distacco tra la quarta e la quinta in classifica, considerando il confronto tra Yseo e Quinzano.
Il primo tempo parte non bene per i faggi che vengono colpiti a freddo. La squadra agguanta il pareggio grazie ad un autogol clamoroso: il difensore, nel tentativo di rilanciare la palla contro Polonini, innesca una carambola che colpisce un suo compagno che realizza nella propria porta.

I faggi riprendono il pallino del gioco e poco dopo Polonini, da fuori area, effettua un tiro che incontra la deviazione decisiva del difensore che spiazza il portiere e 2 a 1 per noi.
Da qui in poi il gioco è nelle mani della squadra di casa che si porta sul risultato del 4 a 1 grazie alle reti di Ceretti. Gli avversari approfittano di qualche errore difensivo per riportarsi in gara e arrivare al 5 a 3. Da qui in poi solo faggi, che grazie ai gol di Prencipe, Ghidini e Polonini portano il risultato finale sul 8 a 3.

Ora testa al Quinzano, che dista attualmente 7 punti dalla quarta in classifica e sarebbe importante scavare un solco per decidere le fasi finali
 
=ASDFAGGIDIEVA=
10^ giornata CSI - Serie A

Calcinato (BS) 04-12-2016
Futsal Calcinato vs Asd Faggi di Eva 3-4

marcatori: 3 Prencipe E, Polonini
ammoniti: Prencipe E, Gnali
formazione: Festa, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti D, Gnali, Mori
assenti: Prencipe M, Biscuola, Sanniti S, Ganino, Ghidini, Malaggi

Seconda vittoria consecutiva arrivata con una buona prestazione e con la panchina corta, tra infortuni, malattie e impegni vari.

Il gruppo si vede nel momento del bisogno e in questa vittoria si vede proprio questo spirito di sacrificio e unione, con i ragazzi che lottano sia per loro sia per quelli che non sono disponibili.

L'avversario, il Futsal Calcinato, è un'ottima squadra che anche se neopromossa, nasce come under 21 della squadra che ha partecipato al campionato Figc. Ecco perchè sa giocare bene il futsal e ne conosce i movimenti e le tattiche: un avversario ostico da affrontare, soprattutto in emergenza.

Succede pressochè tutto nel corso del primo tempo, sono bastati pochi minuti alle due squadre per studiarsi che è il Calcinato a passare in vantaggio con un tiro da fuori area non irresistibile, ma che Festa (non in una delle migliori giornate) non riesce a parare per l'1-0.
I faggi non si scompongono e poco dopo, su una ripartenza, trovano il pareggio con un ottimo passaggio di Prencipe che mette Polonini davanti al portiere, lo scarta e realizza l'1-1. Pochi giri di orologio e i faggi si portano in vantaggio con una bella azione sull'asse Prencipe-Polonini: azione in solitaria della punta che a tu per tu con il portiere avversario la passa a Polonini, che la restituisce a Prencipe per il gol del 2-1.

Il terzo e quarto gol arrivano sempre da Prencipe, in giornata top, che semina scompiglio tra la difesa e porta i faggi sul 4 a 1. Anzichè gestire il risultato, prima un autogol di Gnali e poi a tempo quasi scaduto su un errore banale della nostra difesa, il Calcinato realizza il 3-4 con un tiro di punta che il loro giocatore non ci pensa due volte ad effettuare e a sorprendere la squadra dei Faggi.

Il secondo tempo è un mix di possesso palla e contropiedi, in cui pecchiamo di lucidità e non riusciamo mai a trovare il gol del ko, lasciando agli avversari la speranza di poter giungere al pareggio, che però non arriva.

Il morale è alto e la squadra inizia a muoversi bene, lottando su ogni pallone. La prossima sfida è contro la squadra di Zone.

=ASDFAGGIDIEVA=
9^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 25-11-2016
Asd Faggi di Eva vs Vllaznia 6-2

marcatori: 2 Polonini, 1 Malaggi, Prencipe E, Mozzanica, Ghidini
ammoniti: Mozzanica, Malaggi
formazione: Festa, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Malaggi
panchina: Sanniti D, Polonini, Ghidini, Gnali, Polonini, Mori
assenti: Prencipe M, Biscuola, Sanniti S, Ganino

Dopo il mezzo passo falso di giovedi, la squadra è chiamata a dare una risposta sul campo, anche perchè la capolista Gussago osserva il turno di riposo (e di conseguenza abbiamo le stesse partite giocate). La squadra parte con il piglio giusto, con buone occasioni sia per Prencipe sia per Malaggi e si difende con ordine. Le occasioni fioccano, ma un pò per sfortuna un pò per imprecisione, il risultato rimane inchiodato sullo 0 a 0.

Su una ripartenza avversaria Mozzanica commette fallo sulla trequarti, che viene ammonito e deve uscire temporaneamente per il colpo subito, ma la punizione non sortisce nessun effetto. Su una nostra azione sulla linea della porta Prencipe viene atterrato fallosamente costringendo l'arbitro a fischiare il rigore che Malaggi realzza centralmente. La partita è in mano ai Faggi che su una ripartenza, palla a Polonini che dalla linea del fuori laterale realizza un bel diagonale rasoterra che beffa il portiere portando il risultato sul 2 a 0.
Polonini che nel giro di un paio di minuti prima perde la marcatura sull'uomo su un calcio d'angolo per il 2 a 1 e subito dopo realizza il gol del 3 a 1 dopo un ottimo scambio con Mori.

Il secondo tempo riparte con i faggi in avanti e su calcio d'angolo Ghidini, su un'uscita imprecisa del portiere, porta il risultato sul 4 a 1. Qualche disattenzione difensiva rende la partita sempre viva, come nel caso di un lancio del portiere avversario che trova un compagno in area che di testa colpisce la traversa o come un tiro da fuori che lambisce il palo alla sinistra di Festa. 
I faggi riprendono il controllo della partita e con uno scambio in area Malaggi-Prencipe allungano sul 5 a 1, subendo poco dopo il gol del Vllaznia che sorprende la difesa. Il sigillo alla partita lo mette Mozzanica che in contropiede realizza il definitivo 6 a 2.

Una buona partita, giocata con intensità e con buoni spunti, che permette di preparare al meglio la prossima sfida con il Calcinato.

=ASDFAGGIDIEVA=
8^ giornata CSI - Serie A


Coccaglio (BS) 17-11-2016
Coccaglio Fc Vs asd Faggi di Eva 3-3

marcatori: 2 Malaggi, 1 Prencipe E
ammoniti: Mozzanica
formazione: Festa, Mozzanica, Ceretti, Mori, Prencipe E
panchina: Sanniti D, Sanniti S, Polonini, Ghidini, Ganino, Polonini, Malaggi, Selis
assenti: Prencipe M, Biscuola, Gnali

Partita in trasferta dalle mille insidie. Il match inizia molto contratto, con qualche giocata interessante da ambo le parti, senza però arrivare vicini al gol.
Faggi troppo timorosi e spesso in sofferenza sulle loro ripartenze. La partita la sbloccano gli avversari con un uomo lasciato da solo in area che ha il tempo di fermare il pallone e segnare tranquillamente. Troppi errori sottoporta ed errori in difesa non smuovono il risultato. Da un calcio da fermo la palla arriva a Malaggi che controlla e di precisione pareggia l'incontro: 1 a 1 e il primo tempo si conclude così.
Il secondo tempo inizia con più intraprendenza da parte dei Faggi che si fanno pericolosi in più occasioni. Continui cambi di fronte mettono gli attaccanti davanti agli avversari sbagliando i più facili dei gol.
I gol arrivano dagli avversari che con un 1-2 micidiale, prima con una triangolazione e poi su rilancio del portiere portano il coccaglio sul 3 a 1. Solo da una punizione conquistata al limite e realizzata da Prencipe E.
La pressione si fa costante, arrivano numerosi corner e anche un palo. Solo da una punizione intercettata da Malaggi che riparte in contropiede realizziamo il 3 a 3.
Punti lasciati per strada, ma per come è andata va bene il pareggio

=ASDFAGGIDIEVA=
7^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 11-11-2016
ASD Faggi di Eva vs GS di Strada  5-1

marcatori: 4 Prencipe E, 1 Malaggi
ammoniti: 
formazione: Festa, Mozzanica, Polonini, Ceretti, Prencipe E
panchina: Sanniti D, Ghidini, Mori, Gnali, Ganino
assenti: Sanniti S,Biscuola, Selis, Prencipe M

Dopo la sconfitta di Orzinuovi con l'infortunio del nostro capitano, ci rialziamo subito contro la neopromossa GS di Strada e portiamo a casa una vittoria importante, che ci dà morale e fiducia per il proseguo della stagione. Certo non eravamo in crisi, ma la partita di Orzinuovi ci ha tolto un cardine della formazione e dello spogliatoio e ripartire non è mai semplice.

Seppur con un gioco che ancora stenta a decollare e nonostante andiamo spesso in confusione, partiamo a inizio partita con la formazione dei "vecchi" più il nuovo capitano Ceretti che porta al braccio una fascia pesante.

Primo tempo giocato a viso aperto da entrambe le squadre, con Prencipe E che apre le danze sfruttando al meglio un assist di Polonini dopo circa una decina di minuti dal fischio di inizio. Il raddoppio arriva poco dopo grazie ad un errore del difensore che perde palla, Prencipe riceve palla, si incunea in mezzo a 3 e dal limite dell'area batte il portiere. Il primo tempo finisce cosi, con qualche azione poco concreta. Gli avversari comunque cercano di giocarsela mettendo in mostra anche qualche buona giocata e individualità.

Il secondo tempo inizia con una girandola di cambi che permette a tutti i ragazzi di giocare un pezzo di partita e dopo  4 minuti dall'inizio, ancora Prencipe è abile a sfruttare un assist di Mozzanica anticipando il difensore e segnando il gol del 3 a 0.
Al quarto d'ora, nel giro di un minuto, Malaggi e Prencipe segnano un gol per parte portando il risultato sul 5 a 0, con due belle azioni.
Gli avversari provano a segnare il gol della bandiera e ci riescono poco dopo grazie ad un errore di marcatura che porta l'avversario libero di tirare una sassata su cui Festa non può nulla. La partita vive solo di azioni sporadiche, tra cui un palo di Ganino su punizione e su altre occasioni da entrambe le parti.

Giovedi ci aspetta la trasferta di Coccaglio contro una buona squadra che l'anno scorso ci ha messo in grosse difficoltà, rimontando dal 6 a 1 a nostro favore al 6 a 6 finale, rischiando pure la sconfitta. 

=ASDFAGGIDIEVA=
6^ giornata CSI - Serie A


Orzinuovi (BS) 03-11-2016
Orzinuovi C5 vs ASD Faggi di Eva  6-4

marcatori: Polonini, Mori, Gnali, Ghidini
ammoniti: Prencipe M
formazione: Festa, Mozzanica, Prencipe M, Prencipe E, Ceretti
panchina: Sanniti S, Polonini, Ghidini, Mori, Gnali, Selis, Ganino
assenti: Sanniti D,Biscuola

Partita dura in questa giornata dove affrontiamo una tra le squadre più forti del campionato (nonchè fresca vincitrice dell'ultima finale provinciale 2016) e che presenta in formazione uno dei più forti giocatori di futsal di Brescia.
Detto questo giochiamo una partia "luci ed ombre", dove l'ombra peggiore arriva al quarto d'ora circa del primo tempo, quando il nostro capitano cade a terra infortunato (per lui rottura completa del tendine d'achille e stagione pressochè finita) e non rientrerà più in campo.
La partita è stata caratterizzata da un primo tempo in cui abbiamo regalato un gol da calcio d'angolo perdendo la marcatura dell'avversario e nel tentativo di trovare il pareggio ci facciamo trovare scoperti con 3 uomini contro 1 portando l'Orzinuovi sul punteggio di 2 a 0.
La squadra si rialza con l'ingresso di Polonini che trova il gol su calcio d'angolo e riapre il match sul 2 a 1. Da questo momento l'infortunio del capitano mina la tranquillità della squadra e anche di Prencipe E che uscirà dal campo per prestare soccorso. Sbandiamo pericolosamente e l'Orzinuovi ne approfitta per portarsi sul punteggio di 4 a 1.
Riprendiamo il secondo tempo con più grinta e più gioco, si vedono le prime giocate e il giropalla provato in allenamento. Così arriva il secondo gol che riapre la partita e lo segna Mori che realizza il suo primo gol stagionale. La partita diventa frizzante con occasioni da una parte e dall'altra da cui scaturisce il 5 gol della squadra di casa e poi con un 1-2 in sequenza riapriamo nuovamente la partita, prima con Gnali e poi con Ghidini, anche loro al primo centro stagionale e punteggio sul 5 a 3.
Quando sembrava che finalmente il pareggio fosse vicino con Polonini, che liberatosi da un avversario scaglia un bel tiro in porta che l'estremo difensore para incredibilmente con un grande gesto tecnico, ecco che sale in cattedra Minelli (il più pericoloso della squadra Orzinuovi) che in fascia tiene palla, salta sia Gnali sia Polonini e si avvia verso la porta passando al compagno smarcato che realizza il definitivo 6 a 4.

Ora lasciamoci questa partita alle spalle e concentriamoci contro la neopromossa GSdistrada di Vobarno.

=ASDFAGGIDIEVA=
5^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 28-10-2016
ASD Faggi di Eva vs Gussago C5 3-1

marcatori: Prencipe E, Prencipe M, Ceretti
ammoniti: Malaggi, Ghidini
espulsi: Malaggi (doppio giallo)
formazione: Festa, Mozzanica, Prencipe M, Prencipe E, Polonini
panchina: Sanniti D, Ceretti, Ghidini, Mori, Gnali, Malaggi
assenti: Sanniti S, Selis, Biscuola, Ganino

La partita più attesa della stagione non ha deluso le aspettative, forse anche troppo. E quando ci sono partite come queste sarebbe bello avere anche arbitri all'altezza.
Le motivazioni sono venute da sole, contro un avversario che fino ad ora ha solo vinto, è protagonista negli ultimi anni nelle finali dei provinciali e che ha all'interno del suo gruppo giocatori che conosciamo da ormai diversi anni e che giocano a memoria.
Sapevamo non era facile, ma avremmo venduto cara la pelle... Ci siamo subito predisposti bene, con buone azioni, passaggi precisi, grinta e raddoppi sugli avversari, ma un errore difensivo ha costretto l'arbitro a fischiare un calcio di rigore e vantaggio ospite. Da qui la partita cambia, facciamo girare palla in modo continuo, sprechiamo qualcosa davanti e con Festa chiudiamo la saracinesca. il gol del pareggio è da manuale... fraseggio in difesa tra Prencipe M e Ceretti, intesa perfetta con lancio da destra a sinistra di Ceretti, stop di petto e gol di Prencipe M: il palafiera esplode (pochi tifosi ma rumorosi!). Primo tempo concluso sull'1 a 1.
La ripresa viaggia sempre sul filo dell'equilibrio, diversi errori da una parte e dall'altra fino al gol di Prencipe E che dopo aver scartato qualche avversario realizza un gran bel gol. La partita si innervosisce, ne fa spese Malaggi che viene espulso per doppia ammonizione in pochi minuti e viene ammonito anche un avversario per una bruttissima entrata da dietro a forbice su Ceretti. In inferiorità numerica il Gussago prova, anche con il portiere in movimento, a pareggiare i conti ma si scontra contro Festa e una difesa concentrata e proprio alla fine Ceretti dalla difesa e con il portiere fuori dai pali, realizza il gol finale del 3 a 1.
Con questa vittoria riapriamo il campionato, sapendo che già giovedi ci aspetta un'altra battaglia contro Orzinuovi.

Screenshot del match







=ASDFAGGIDIEVA=

4^ giornata CSI - Serie A


Lograto (BS) 21-10-2016
UC Lograto vs ASD Faggi di Eva 3-4

marcatori: Prencipe E, Mozzanica, Malaggi, Polonini
ammoniti: Prencipe E, Ganino
formazione: Festa, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E, Malaggi
panchina: Biscuola, Polonini, Ghidini, Mori, Prencipe M, Ganino, Gnali
assenti: Sanniti S, Sanniti D, Selis

Era importante portare a casa i tre punti, dopo il mezzo passo falso di venerdi scorso.
Il campo è forse uno di quelli peggiori del campionato, su una base di cemento e quindi molto duro. La partita è ben giocata, con buoni spunti da entrambe le squadre e molto combattuta.
Il primo tempo si è concluso con il punteggio di 1 a 1, dopo il vantaggio iniziale realizzato dalla squadra di casa e il pareggio di Polonini. Il secondo tempo siamo riusciti ad aumentare il vantaggio con il gol su calcio d'angolo di Mozzanica e un bel gol di Malaggi, vantaggio sprecato da un'amnesia difensiva che lasciava l'uomo davanti a Festa e poco dopo commettiamo il sesto fallo, cioè tiro libero, che il Lograto realizza: 3 a 3.
Finita? Macchè.. a pochi minuti dalla fine una punizione da fuori area di Prencipe E si insacca per il vantaggio del 4 a 3 e proprio allo scadere ci facciamo sorprendere in contropiede portando l'avversario davanti a Festa, che incredibilmente sbaglia clamorosamente il tiro.
Una vittoria sudata, giocata fino all'ultimo respiro, che ci lascia qualche certezza e ci porta entusiasmo per le prossime partite, prima con il Gussago e poi a Orzinuovi, le due squadre che si sono giocate lo scudetto lo scorso anno.

=ASDFAGGIDIEVA=
3^ giornata CSI - Serie A


Lumezzane (BS) 14-10-2016
ASD Faggi di Eva vs F. Pompiano 3-3

marcatori: 2 Prencipe E, 1 Prencipe M
ammoniti: Mozzanica
formazione: Festa, Prencipe M, Mozzanica, Ceretti, Prencipe E
panchina: Selis, Polonini, Ghidini, Mori, Malaggi, Ganino, Gnali
assenti: Biscuola, Sanniti S, Sanniti D

Una prestazione poco convincente ci rimette con i piedi per terra. Gli errori individuali e la spensieratezza degli avversari hanno dimostrato come nel calcio a 5 non è sufficiente essere "più bravi" ma come sia necessario essere determinati e concentrati per tutti i 50 minuti della partita.
Il pareggio è sicuramente il risultato giusto, anche se avevamo trovato il vantaggio del 3 a 2 a pochi minuti dal termine e loro ci hanno creduto fino alla fine, trovando il gol del pareggio e sfiorando la vittoria con il tiro libero.
Un passo indietro sotto il profilo dell'intensità, la squadra si è dimostrata troppo statica permettendo agli avversari di arrivare sempre primi sulla palla e ripartire.
Nessuna partita è scontata, rimettiamoci subito al lavoro in vista della prossima partita.

=ASDFAGGIDIEVA=
2^ giornata CSI - Serie A


Cologne (BS) 07-10-2016
Filippin Luca vs ASD Faggi di Eva 2-4

marcatori: 2 Mozzanica, 2 Malaggi
ammoniti: Polonini, Prencipe M, Prencipe E
formazione: Festa, Prencipe M, Mozzanica, Mori, Prencipe E
panchina: Sanniti D, Polonini, Ghidini, Ceretti, Malaggi, Ganino, Gnali
assenti: Selis, Biscuola, Sanniti S

Partita insidiosa e su un campo che negli ultimi anni ci ha sempre riservato brutte sorprese, un pò per la caratura dell'avversario un pò per il campo che per la sua grandezza riserva sempre qualche problema.
Detto questo, al nostro esordio in campionato, ci siamo presentati quasi al gran completo, con nuovi elementi in squadra che sono riusciti a calarsi nel gruppo Faggi e che hanno dato il loro contributo. L'avversario veniva da una brutta sconfitta e sicuramente ci avrebbe messo in difficoltà.
Il primo tempo è terminato 2 a 0 per noi con una buona prestazione del collettivo, il secondo tempo dopo essere arrivati sul 4 a 0 ci siamo fatti rimontare 2 reti nel finale, soffrendo un pò ma rimanendo uniti e portando a casa i primi 3 punti in una stagione che sta regalando sorprese e colpi di scena.
Si sono viste buone cose, qualche schema interessante, buoni progressi da parte dei nuovi e l'esperienza nel reparto difensivo.
Ora prepariamo alla partita di venerdi a Lumezzane contro il Pompiano.

=ASDFAGGIDIEVA=
 
Torna ai contenuti | Torna al menu